CLOSE

This website uses cookies. By closing this banner or browsing the website, you agree to our use of cookies. CLOSE

  • Andrea Andreta

22/11/2020 CHECK MULTA VERIFICA SE LA CONTRAVVENZIONE È IRREGOLARE

Un servizio on line per verificare gratuitamente se una multa può essere contestata. Lo ha varato Arag, mediante la start up tech TiAssisto24, per assistere i cittadini che potrebbero essere stati multati irregolarmente. Un fenomeno, quello delle contravvenzioni non a norma, che secondo una statistica diffusa da TiAssisto24 sono oltre la metà delle ammende comminate in Italia.

Il servizio si chiama Check Multa e si basa su un sistema di intelligenza artificiale; è aperto sia agli assicurati Arag, sia ai non clienti. Se la verifica rilevi la possibilità che la contravvenzione possa essere irregolare, i sottoscrittori della polizza Tutela Legale Famiglia avranno l'opportunità di ricorrere senza alcuna spesa a carico. "Opporsi a una multa e redigere un ricorso richiede competenze e tempo", ha affermato Andrea Andreta (nella foto), ceo di Arag: "con questa soluzione vogliamo affiancare i nostri clienti sfruttando nuove tecnologie".

https://www.arag.it/check-multa/step1

https://www.arag.it